Manifestazioni "Genitori e Figli" Norme regolamentari

Comunicato N. 2 del 27 marzo 2018

A seguito della Delibera Presidenziale n. 61/2008 relativa alle manifestazioni denominate “Genitori e Figli” si riporta il regolamento approvato dalla suddetta delibera.

MANIFESTAZIONI “GENITORI E FIGLI” – Norme regolamentari

  1. Nelle manifestazioni e negli eventi dove la classifica è determinata dal risultato ottenuto da una coppia formata da un Giovanissimo e da un adulto, come ad esempio le pedalate ecologiche dove viene previsto il coinvolgimento di giovani di ambo i sessi di età compresa tra i 6 ed i 12 anni (pedalate ecologiche di classe A), denominate “Genitori e Figli”, l’approvazione della partecipazione dei giovani compete alle Commissioni Giovanili Regionali che verificheranno, in base al programma e al regolamento di ogni singola manifestazione, che la tipologia di attività rientri tra quelle consentite in questa fascia di età.
  2. Nelle suddette manifestazioni è ammessa una Prova di regolarità nella quale la classifica viene stilata in base alla differenza tra il tempo ottenuto dalla coppia (adulto e Giovanissimo) e quello stabilito dall’organizzazione.
  3. Ai partecipanti non è consentito l’utilizzo di strumenti per il calcolo del tempo (cronometri, contachilometri, conta pedalate, ecc.). Devono essere stilate due classifiche separate in base al raggruppamento di categoria (G1/G2/G3 e G4/G5/G6).
  4. In caso di pari merito viene considerata l’età del giovanissimo facente parte della coppia: nella classifica del raggruppamento delle categorie, la coppia con l’atleta più piccolo d’età sopravanzerà quella che ha ottenuto lo stesso tempo ma con il componente Giovanissimo di età superiore.
  5. Sotto si riporta una tabella con tempo, media oraria e distanza massima per i 2 gruppi di categorie, considerando che la prova va effettuata su percorso interamente pianeggiante.

GRUPPO CATEGORIA

TEMPO MASSIMO CONSENTITO

MEDIA ORARIA MASSIMA

DISTANZA MASSIMA

G1 – G2 – G3 M/F

15 MINUTI

20 KM/H

5 KM.

G4 –G5 – G6 M/F

32 MINUTI

25 KM/H

13 KM.

 

IL SETTORE GIOVANILE