17 Marzo Mar 2023 1456 11 months ago

Domenica a Fondi il via alla stagione dei Giovanissimi laziali

Sarà un'annata ancor più ricca di quella passata con tanto spazio per le attività alternative alle prove di resistenza

EVENTI LAZIO 3

Parte anche la festosa carovana dei Giovanissimi domenica prossima nel Lazio con la prima tappa del circuito Short Track Baby Cup in programma Fondi. Sarà un'annata ancor più ricca di quella passata con tanto spazio per le attività alternative alle prove di resistenza. Sette i circuiti proposti dalla Commissione Giovanile regionale presiEduta da Peppino Carlino e composta da Antonio Scipione, Daniele Festuccia, Francesco Tassoni e Vincenzo Lo Iacono. Si comincia come già detto con lo Short Track del Lago di Fondi organizzato dalla Happy Bike di Roberta Di Fazio domenica pomeriggio a cui seguirà il 26 Marzo ad Aprilia “La Piuma Verde” altro short track della Paco Team di Gina Palma. Ad Aprile invece si parte con il Baby Cross, lo storico circuito giovanile laziale fuoristrada giunto alla 21^ edizione. Sarà la Tirreno Bike a proporre la prova di apertura a Cerveteri Sabato 1.

Sempre ad Aprile debutto per la strada con il circuito Baby Road che partirà Sabato 22 da Civitavecchia con il trofeo Pirata sulla pista Karting la Scaglia organizzato dalla Vangi Sama Ricambi Il Pirata di Andrea Campagnaro e Vanessa Casati. Ad Aprile partirà anche Abilità Italia, la challenge dedicata alle Gimkane della fascia Esordienti che nel Lazio sarà abbinata ai Giovanissimi. Scenario suggestivo quello di apertura nel contesto del GP Liberazione a Roma. Grazie alla disponibilità del Team Terenzi infatti i Giovanissimi saranno a fianco degli Under 23 e delle Donne Elite in una speciale giornata di ciclismo internazionale. Nel corso della stagione ci sarà anche spazio per gli sprinter con un circuito a loro riservato. Sprinter King avrà 6 appuntamenti e porterà i primi della classifica G4 G5 e G6 a partecipare ad uno stage con i tecnici della pista laziale sul Velodromo di Forano. Tassello importante dell’attività giovanile il Meeting Regionale delle società con la confermata formula delle sei prove: 2 Gimkane, Xce Eliminator, Sprint, Strada e Xco.

Non mancheranno nel tabellone degli eventi anche i due appuntamenti regionali con finale nazionale, vale a dire Bicimparo e Trofeo Coni. Un programma intenso dunque che al momento vede in calendario 50 manifestazioni che copriranno il territorio regionale e tutte le discipline della fascia Under 12. Il merito di questo lavoro va attributo senza dubbio alla vasta rete di società giovanili che continua a crescere anno dopo anno nel Lazio ed alle scuole di ciclismo presenti sul territorio. Il Comitato Regionale guidato dal presidente Maurizio Brilli ha sempre apprezzato questo straordinario impegno ed è pronto a sostenere il movimento giovanile per tutta la stagione.