20 Ottobre Ott 2022 1150 one month ago

Lazio - La crescita del ciclismo giovanile

E' stata un'annata che ha segnato il definitivo rilancio del settore baby regionale con numeri che esaltano il lavoro svolto dalle tante società che curano la fascia under 12.

GIOVANISSIMI LAZIO

Si e' chiusa Domenica scorsa a Pontecorvo la stagione del ciclismo giovanile laziale. E' stata un'annata che ha segnato il definitivo rilancio del settore baby regionale con numeri che esaltano il lavoro svolto dalle tante società che curano la fascia under 12. Partendo dalle cifre del tesseramento 2022 troviamo un totale di 701 giovanissimi di cui 596 maschi e 105 femmine. Tanti anche i bambini della fascia MPG-PG che conta 184 tesserati. Ma i dati più entusiasmanti arrivano in campo organizzativo con una crescita delle gare organizzate rispetto alle due passate stagioni. Sale infatti a 46 il numero delle manifestazioni così suddivise: 15 strada, 14 cross country, 4 sprint, 2 gimkane, 6 short track, 1 xce eliminator, 1 team relay e 3 gioco ciclismo. Una varietà di offerta che ben si addice alla categoria di debutto nel ciclismo e che va nel segno della tanto auspicata multidisciplinarietà. Altro fiore all'occhiello del movimento giovanile laziale sono le Scuole di ciclismo che quest'anno hanno aumentato di 3 unità il loro numero toccando così quota 18 che posiziona la regione della capitale al secondo posto della graduatoria nazionale. Fra le novità di questa stagione spiccano i 5 circuiti gestiti dal Comitato Regionale, 3 nel settore fuoristrada e 2 in quello strada, più 1 gestito dal Comitato Provinciale di Frosinone, che hanno raccolto tanto successo a livello di partecipazione. Il Baby Cross diviso in tre fasi stagionali con un totale di 14 gare ha visto la partecipazione di 51 società che hanno portato ad una media di 280 partecipanti ad ognuno dei tre circuiti. Nel Baby Road, circuito dedicato alla strada, ci sono state due fasi con 14 gare in tutto in cui sono state presenti 42 società con una media di partecipazione per ogni circuito di 160 piccoli biker. Infine la challenge Estate in bici del Comitato Provinciale di Frosinone, con sei prove dedicate alle attività alternative come gimkana, sprint, team relay e short track, che ha visto la partecipazione di 20 società e 120 giovanissimi. Per tutti questi circuiti sono state organizzate le premiazioni con coppe, medaglie, pacchi regalo e maglie ricordo grazie al sostegno di amici e sponsor che hanno a cuore l’attività della categoria giovanissimi. A tutto questo vanno aggiunti il Meeting Regionale delle società, che si è svolto durante l’arco della stagione con 5 prove sparse in tutta la regione, e la finale regionale del Trofeo Coni svoltasi a Castrocielo. Una ricca stagione dunque di cui è entusiasta l’intero Comitato Regionale guidato da Maurizio Brilli che in questo settore ripone molte speranze per il futuro del ciclismo laziale.

CLASSIFICA FINALE MEETING REGIONALE

1^ TEAM BIKE TERENZI Società campione regionale Giovanissimi

2^ TEAM NEREGGI CORATTI p.347

3^ TIRRENO BIKE p.228

4^ MENTANA CICLISMO p. 222

5^ VILLAGE BIKE p. 201

6^ PIRATA OFFICIAL TEAM p.146; 7^ ASACI EVONACICLI p.135; 8^ PIESSE CYCLING TEAM p. 112; 9^ ACIDO LATTICO MTB P. CORESE p. 110; 10^ CITTA’ DEI PAPI p. 100; 11^ CASTELLI ROMANI p. 93; 12^ VELOSPORT FERENTINO p. 75; 13° PRO BIKE SUBIACO p. 70; 14° PONTINO SERMONETA p. 69; 15° CICLISTICA ISOLA DEL LIRI LEONE TEAM p. 59; 16° PACO TEAM p. 56; 17° LOGISTICA AMBIENTALE p.52; 19° FUN BIKE P. 46; 20° CIRCOLO SPORTIVO FORO ITALICO p.42; 21° TIBUR BIKE p. 40; 22° FREEBIKE LATINA p. 33; 23° TEAM BIKE PALOMBARA S. p. 32; 24° AURUNCI CYCLING TEAM p. 30; 25° STORMATTACK 100 p.25; 26° ROCCA DI PAPA BIKE p. 21; 27° PROVIS BIKE p. 12; 28° HAPPY BIKE p.5; 29° EFFETTO CICLISMO p. 4;