4 Ottobre Ott 2022 1012 one month ago

A Castiglione in Teverina entusiasmano i Giovanissimi

Si gareggiava su un circuito ricavato fra le via della cittadina del viterbese messo in sicurezza con molta cura dalla società organizzatrice

Un Podio Di Castiglione In Teverina

Mancava da qualche anno una gara giovanissimi su strada a Castiglione in Teverina dove il ciclismo ha sempre avuto una gloriosa tradizione. Ad interrompere con ostinazione questa astinenza è stata l’Asd Ciclo Club Dario Bianchi che ha organizzato Domenica scorsa il 2° Memorial Dario Bianchi, a ricordo di un benemerito del ciclismo locale. La gara era anche l’ultima prova del circuito Baby Road, la challenge che in questi mesi ha portato le gare su strada giovanissimi in giro per tutto il Lazio. Si gareggiava su un circuito ricavato fra le via della cittadina del viterbese messo in sicurezza con molta cura dalla società organizzatrice. A darsi battaglia oltre 60 Giovanissimi provenienti oltre che dal Lazio anche da Campania, Marche e Umbria. Per tutti il tifo del folto pubblico presente lungo il percorso. Nella classifica di società a punteggio si è imposto di un soffio il Team Cesaro davanti al Team Bike Terenzi ed al Pirata Official Team.

Pienamente soddisfatti i dirigenti del Ciclo Dario Bianchi che hanno messo in moto un’efficiente macchina organizzativa in grado di gestire al meglio l'intero evento. Alla ricca cerimonia di premiazione sono intervenuti Giorgio Bianchi, figlio di Dario, e il Sindaco di Castiglione in Teverina Leonardo Zannini che ha avuto parole di elogio per gli organizzatori e per i giovani protagonisti delle gare. Sullo stesso tono l'intervento del vice presidente del Cr Lazio Tony Vernile entusiasta per il bel lavoro che sta facendo l’Asd Ciclo Club Dario Bianchi in ambito regionale sia a livello agonistico che organizzativo. Nel chiudere la manifestazione il presidente del Ciclo Club Dario Bianchi, Marco Gentili, ha ringraziato tutti i suoi collaboratori che hanno lavorato per garantire lo svolgimento della manifestazione in massima sicurezza. Un grosso grazie è stato poi rivolto al responsabile della protezione civile Gianfranco Cancellieri, alla Direzionale Nazionale AICS e alla cioccolateria Santori. Per il circuito Baby Road il prossimo appuntamento è con le premiazioni finali che si svolgeranno Domenica 16 Ottobre a Pontecorvo nell’ambito della gara Bike Sprint Pontecorvo organizzata dall’Asd Sei Impianti.