13 Settembre Set 2022 1359 11 days ago

Lazio - Giovanissimi a Frosinone per ricordare Alberta Baglione e Mario Capogna

L'attivissima Ciociaria ha ospitato sabato scorso una manifestazione dedicata a due personaggi del ciclismo locale

Memorial Capogna Baglione

L'attivissima Ciociaria ha ospitato sabato scorso una manifestazione dedicata a due personaggi del ciclismo locale: Alberta Baglione e Mario Capogna. L'evento era riservato alla categoria Giovanissimi con una prova su strada alla quale hanno preso parte una settantina di promesse del settore Under 12 laziale. La gara frusinate faceva parte del circuito Baby Road Summer giunto alla sua quinta tappa. A far da cornice alla manifestazione tanti parenti ed amici di Alberta Baglione e Mario Capogna oltre al folto pubblico al seguito dei ragazzi in gara. Dopo le consuete batterie la carovana dell'evento si è spostata nella contrada Colle Cottorino dove familiari e amici di Mario Capogna hanno scoperto una targa dedicata allo sfortunato ciclista deceduto nel 1971 in seguito ad una caduta durante l'allenamento. A seguire si svolta la premiazione dove è stata ricordata la figura di Alberta Baglione, giudice di gara scomparsa lo scorso Novembre, conosciutissima e stimata in tutto l'ambiente. A premiare i piccoli protagonisti di giornata erano presenti la figlia Francesca,giudice di gara anche lei, la sorella Stella e il compagno Roberto. Tanti anche i parenti di Mario Capogna intervenuti alla cerimonia di premiazione e fra questi il fratello Tonino che è stato per anni presidente del CP di Frosinone oltre che organizzatore di tante gare in tutta la Ciociaria. A rappresentare il Comune di Frosinone è intervenuto il consigliere Sergio Crescenzi che è stato uno dei promotori dell'evento assieme ai tanti amici della contrada Colle Cottorino. Folta anche la schiera degli amici del ciclismo di Alberta Baglione fra cui il vice presidente del CR Lazio Tony Vernile, i consiglieri del CP Frosinone Sebastiano Retarvi, Mauro Soscia e Roco Scacchi, il presidente della STR Lazio Valerio Agnoli, il presidente della Commissione Giovanile Peppino Carlino e l’ex presidente del CR Lazio Mauro Pirone. La premiazione ha fatto felici tutti baby presenti con tante coppe e medaglie per tutti ed il pacco gara offerto da Conad Via Puccini Frosinone. Premio speciale Alberta Baglione alla società con i migliori risultati in campo femminile che è risultata l’ASD Il Pirata Official Team, mentre il trofeo Mario Capogna per la classifica maschile è stato vinto dal team Nereggi Coratti davanti all’Asaci Evonacicli ed al Team Bike Terenzi. Commossi per la bella manifestazione in memoria dei loro cari le famiglie Capogna e Baglione hanno ringraziato tutte le società presenti e quanti hanno collaborato per l’organizzazione e la gestione della gara. Un grazie particolare poi agli sponsor dell’evento che hanno offerto le coppe per la premizione: Ristorante La Rena Anagni, Toni Bike Frosinone, La Targa e il Timbro Frosinone, Pizzeria Tavola Calda Casilina di Elda Rossi,Grano Farina e Cuore di Enzo Pagliaroli, Bar Il Bagatto, Caffè 81 di Silvia Pompili, Famiglia Desideri,Viscaltende, l’Autoaccessorio di Luciano Crescenzi, Onoranze Funebri Cameracanna, Otovision Frosinone,Gusto Bar Tavola Calda di Nadia Baglione, Officina Persichilli, L’OASI Pizzeria di Gianni Spaziani Anagni, Falegnameria Magliocchetti, C & G Parricchiere per uomo.