21 Luglio Lug 2022 0915 22 days ago

TROFEO CONI - Bambini in festa al Trofeo Città di Pescara-Memorial Alfredo De Florentiis

A Pescara, all’interno del parco pubblico della Ex-Caserma Di Cocco, quasi 90 giovani promesse del fuoristrada si sono dati sportivamente battaglia nonostante il grande caldo

Memorial Alfredo De Florentiis 20072022 Premiazioni Società

Quando si parla di ciclismo giovanile e di condivisione dei bei momenti, dentro e fuori la gara, in prima linea c'è sempre l’Addesi Cycling che ha organizzato di recente il Trofeo Città di Pescara-Memorial Alfredo De Florentiis.

A Pescara, all’interno del parco pubblico della Ex-Caserma Di Cocco, quasi 90 giovani promesse del fuoristrada si sono dati sportivamente battaglia nonostante il grande caldo.

Come prologo alla gara di mountain bike cross country, ha avuto luogo la staffetta team relay in seno alle qualificazioni regionali per il Trofeo CONI, solo per le categorie G4-G5-G6: trionfo del quartetto Matilde Donati (Amici della Bici Junior), Marco Di Romano (Scuola Mtb Prati di Tivo), Andrea Pallotta (Scuola Mtb Prati di Tivo) e Gianmarco Di Gennaro (Scuola Mtb Prati di Tivo). Questi quattro atleti rappresenteranno l’Abruzzo tra fine settembre e inizio ottobre alle fase nazionale del Trofeo CONI a Chianciano Terme in Toscana.

A seguire le sei batterie di gara sullo sterrato del parco con le vittorie di categoria ad appannaggio di Alessandro Fabiani (Amici della Bici Junior) e Diletta Palombino (Pavind Bike Team) tra i G1, Marco Cialani (Scuola Mtb Prati di Tivo) e Maria Vittoria Tedeschi (Pavind Bike Team) tra i G2, Mattia Di Gregorio (Scuola Mtb Prati di Tivo) e Maria Patacca (D’Ascenzo Bike) tra i G3, Filippo Masciulli (Amici della Bici Junior) e Matilde Donati (Amici della Bici Junior) tra i G4, Gianmarco Di Gennaro (Scuola Mtb Prati di Tivo) e Lea De Dominicis (D’Ascenzo Bike) tra i G5, Marco Di Romano (Scuola Mtb Prati di Tivo) e Noemy Ferrusi (Pedale Sulmonese) tra i G6.

Felicità e soddisfazione nei loro sguardi all’apice della manifestazione con il giro d’onore dei promozionali non tesserati fino alla cerimonia di premiazione e premi per tutti i bambini, con coppe e medaglie ricordo, alla presenza di Carlo Masci (sindaco di Pescara), Patrizia Martelli (assessore allo sport di Pescara), Enzo Imbastaro (presidente regionale Coni Abruzzo) e Mauro Marrone (presidente regionale FCI Abruzzo), oltre a Pierpaolo Addesi collaboratore tecnico della nazionale italiana di paraciclismo e coordinatore dell’organizzazione dell’evento.

La società vincitrice col miglior punteggio è stata la D’Ascenzo Bike con 40 punti davanti alla Scuola di Ciclismo Prati di Tivo (33), all’Amici della Bici Junior (32), al Pedale Sulmonese (22), alla Pavind Bike Team (12), al Pedale Teate (7), all’Asd Moreno Di Biase (7) e alla Beltrami Cooperatori (1). Non ha accumulato punteggio la Green Bike Club Ciancetta.

Il Trofeo Città di Pescara è stato un evento patrocinato dall’amministrazione comunale di Pescara e reso possibile dal sostegno degli sponsor Kemipol, Emidio ed Alfredo De Florentiis, Snack Pata, Ivar, Freebike, Selmec e Sterilgarda.

A questo link https://www.youtube.com/watch?v=1_HABeuYCWk al minuto 44’50” alcune immagini del Trofeo Città di Pescara-Trofeo CONI all’interno della rubrica settimanale di ciclismo Bici Mon Amour in onda su Rete 8 Sport.