17 Maggio Mag 2022 1550 one month ago

La scuola di ciclismo Franco Ballerini primeggia nella quarta tappa dell’Iron Kids

Oltre ai brillanti riscontri organizzativi della gara allestita nel #bikeparknessunoescluso nel cuore del quartiere San Paolo, il sodalizio diretto da Pino Marzano si è aggiudicato nell’occasione la classifica generale di società dinanzi a Ludobike e Avis Ruvo

Pino Marzano

BARI - Successo organizzativo ed agonistico a tutto tondo per la Scuola di Ciclismo Franco Ballerini di Bari in occasione della quarta tappa del circuito Iron Kids 2022 riservato ai Giovanissimi. Oltre 150 corridori in erba di età compresa fra i 3 e i 12 anni hanno partecipato sabato 14 maggio alla competizione impeccabilmente allestita dal sodalizio del capoluogo diretto da Pino Marzano nel #bikeparknessunoescluso, struttura collocata nel cuore del quartiere San Paolo (proprio all’interno del Municipio 3 di Bari) che già da diversi anni incarna al meglio i concetti di mobilità sostenibile e inclusione sociale.

Le temperature elevate non hanno affatto scalfito l’entusiasmo, la voglia di ben figurare e soprattutto il piacere di condividere la passione per le due ruote da parte dei piccoli concorrenti, impegnati su un tracciato di cross country variegato e divertente lungo 500 metri (per le categorie G1, G2 e G3) e 800 metri (per G4, G5 e G6), mentre promozionali e minibikers si sono cimentati su un percorso di abilità.

La classifica di società relativa alla quarta tappa dell’Iron Kids ha visto primeggiare i padroni di casa della Scuola di Ciclismo Ballerini con 59 punti davanti alla Scuola di Ciclismo Ludobike con 56, mentre sul terzo gradino del podio si è piazzata l’Avis Bike Ruvo a quota 46. A seguire, nell’ordine, Asd “1 D +”, Team Eurobike, Team Bike Revolution Palo del Colle, Pol.va Gaetano Cavallaro, Andria Bike, Team Preview Sei Sport, Akademeia Ciclismo e Ciclo Team Matera Sassi.

Sotto il profilo individuale, i successi sono andati a Leonardo Cialdella (Scuola Ciclismo Ballerini, categoria G1 M), Serena Zecchillo (Ludobike, G1 F), Manuel Di Ruggiero (Ludobike, G2 M), Aurora Campanale (Avis Bike Ruvo, G2 F), Gabriele Sabatelli (Asd “1 D +”, G3 M), Gaia Gonnella (Ludobike, G3 F), Andrea Saracino (Scuola Ciclismo Ballerini, G4 M), Sofia Karol Fracchiolla (Team Eurobike, G4 F), Oscar Carrer (Team Eurobike, G5 M), Martina Giuliese (Ludobike, G5 F), Ivan Mastromatteo (Team Bike Revolution, G6 M) e Noemi Fracchiolla (Team Eurobike, G6 F).

La ricca premiazione finale, coordinata da Pino Marzano e dal suo inappuntabile staff, ha completato una giornata all’insegna dello sport, dell’aggregazione e della spensieratezza.