11 Ottobre Ott 2021 1003 7 days ago

Tennis & Friends - Che festa al Foro Italico!

Grazie al contributo delle Federazioni Sportive, adulti e bambini hanno potuto testare le proprie abilità in diverse discipline sportive - Oltre 200 i giovani accolti dalla FCI nell’area dedicata alle due ruote

Tennis

Un vero e proprio weekend di festa, quello vissuto sabato 9 e domenica 10 al Foro Italico in occasione della decima edizione di Tennis & Friends: una due-giorni all’insegna della prevenzione, della salute e soprattutto dello sport. Tra i protagonisti di questa edizione c’è anche il ciclismo, che ci ha tenuto ad essere presente in questo decimo anniversario dell’evento ideato dal professor Giorgio Meneschincheri, riuscendo a promuovere il tema della prevenzione fornendo una serie di visite, check- up e screening gratuiti.

E non solo: grazie al contributo delle Federazioni Sportive, adulti e bambini hanno potuto testare le proprie abilità in diverse discipline sportive. Oltre 200 i giovani accolti dalla Federazione Ciclistica Italiana nell’area dedicata alle due ruote: uno spazio attrezzato con ostacoli artificiali in cui ragazzi e ragazze di tutte le età hanno potuto divertirsi e imparare tecniche base del ciclismo, grazie alla competenza dei tecnici federali messi a disposizione per far conoscere alcune delle specialità̀ più̀ divertenti ed attraenti del ciclismo.

“È stato un bel via vai di bambini” racconta Luigi Bielli, uno dei tecnici presenti sul posto. E aggiunge: “Volevano tutti partecipare al ‘gioco della bici’, come lo chiamano loro. Siamo riusciti a creare un percorso accattivante con birilli, pedane, ponticelli. Ringraziamo per la partecipazione anche le scuole di ciclismo Roma Foro Italico, diretta da Guido Riccardelli (anche Consigliere Regionale del CR Lazio, ndr) e ASD MC Bike Training, diretta da Massimo Crisanti. Bravissimi i ragazzi delle scuole, che hanno fatto gruppo aiutandoci a far divertire chiunque si affacciasse”.

Numerose le personalità istituzionali, del mondo dello sport, della cultura e dello spettacolo che hanno presenziato all’evento di Roma. Con il ritorno in presenza del pubblico, dei medici, dei campioni sportivi e degli storici Ambassador, l’evento ha rappresentato più che mai un ritorno alla vita e alla normalità. A sfidarsi sui campi di terra rossa tanti vip, da Paolo Bonolis a Max Giusti, Neri Marcorè, Dolcenera, Maria De Filippi, Edoardo Leo, Vittorio Brumotti e tanti altri.