19 Dicembre Dic 2019 1145 6 months ago

SPORT DI TUTTI: ultimi giorni per iscriversi

Scatta la fase 2 del programma per l’accesso gratuito allo sport: per potersi iscrivere, le famiglie dovranno presentare la domanda di partecipazione entro le ore 16.00 di giovedì 31 gennaio 2020 - Il ciclismo sarà presente con 43 Associazioni Sportive Dilettantistiche

Sport Di Tutti

Si è conclusa la prima fase del progetto Sport di tutti - edizione young, che prevedeva, entro il 4 dicembre scorso, l’adesione al Programma delle società sportive delle varie Federazioni Sportive Nazionali disponibili ad offrire alle famiglie la possibilità di far effettuare ai propri figli l’attività sportiva gratuitamente. Il ciclismo sarà presente con 43 Associazioni Sportive Dilettantistiche (vedi elenco allegato), presenti in 16 Regioni e 33 Province. Da sottolineare la presenza tra le società che hanno aderito anche di 12 Scuole di Ciclismo e di 1 Centro Territoriale Pista (San Giovanni al Natisone).

A questo punto è tutto pronto per la fase 2, quella cioè relativa alla adesione dei beneficiari (sul sito www.sportditutti.it è pubblicato l’Avviso Pubblico contenente tutti i dettagli relativi ai requisiti per poter accedere al Programma). Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per l’adesione al Programma a Sport di Tutti che darà la possibilità a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni di svolgere gratuitamente attività sportiva due volte a settimana, fino a fine giugno 2020, scegliendo tra le oltre 2700 società sportive partecipanti su tutto il territorio. L’attività si svolge in circa 1400 comuni d’Italia e prevede oltre 80 discipline sportive diverse.

E’ importante ricordare che le famiglie, per poter iscrivere i ragazzi e le ragazze dovranno presentare la domanda di partecipazione entro le ore 16.00 del 31 gennaio 2020, accedendo al sito www.sportditutti.it o direttamente attraverso il seguente link https://area.sportditutti.it/. In alternativa la domanda di partecipazione cartacea (scaricabile dal sito) potrà essere consegnata direttamente alla società di riferimento o alla Struttura Territoriali Sport e Salute che provvederanno ad inserire l’adesione nel link https://area.sportditutti.it/.

L’attività si svolge in circa 1400 comuni d’Italia e prevede oltre 80 discipline sportive diverse. Il programma totalmente gratuito per le famiglie prevede, oltre all’attività sportiva diversificata per fasce di età, la presenza di un operatore di sostegno al fianco del tecnico sportivo in presenza di situazioni di disabilità e la fornitura di materiale sportivo alle società partecipanti con almeno 10 ragazzi iscritti.

L’iniziativa, promossa dal Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport e realizzata dalla società Sport e salute, in linea con la nuova Mission, è realizzata con la collaborazione delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate e degli Enti di Promozione Sportiva. Il Programma di intervento, per un valore complessivo pari a 7 milioni di euro, ha l’obiettivo di favorire, attraverso la pratica sportiva, stili di vita attivi tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e il benessere degli individui, secondo una graduatoria basata sul reddito.

Tutte le informazioni del Programma SPORT DI TUTTI sono disponibili nel sito web www.sportditutti.it.

Facebook: https://www.facebook.com/sportditutti/videos/1832366647071085/
Instagram: https://www.instagram.com/p/B7IwkDqoBuG/