20 Novembre Nov 2019 1015 15 days ago

Il IX° Trofeo Franco Ballerini all’Olimpia Valdarnese

La festosa cerimonia dei giovanissimi a Casalguidi

Olimpia

CASALGUIDI (PT) - Le società giovanissimi della Toscana protagoniste nella stagione 2019 del IX° Trofeo Franco Ballerini, per l’attività su strada, mountain bike e su pista, sono state premiate presso la sede della Misericordia di Cantagrillo e Casalguidi, la località pistoiese dove risiedeva “Il Ballero”. Prima della premiazione, dirigenti, atleti e sportivi, hanno reso omaggio nel cimitero della località pistoiese, alla tomba dove riposa Franco Ballerini, indimenticabile personaggio del ciclismo prima come atleta e poi come Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di ciclismo, morto nel febbraio 2010. E’ stato deposto un mazzo di fiori sulla tomba, mentre lo hanno ricordato con brevi interventi, Roberto Bianchi coordinatore della Struttura Giovanile regionale, e il presidente del Comitato della Toscana Giacomo Bacci. A seguire nell’affollata Sala Francini (presenza record per l’edizione 2019) la consegna dei tanti riconoscimenti alle società, ospiti dirigenti regionali e provinciali, e il consigliere nazionale della FCI Maurizio Ciucci. Per la famiglia Ballerini erano presenti la moglie Sabrina Ricasoli alla quale è stato consegnato un omaggio floreale, e i suoi genitori.

Nel Trofeo Granducato Junior MTB ha prevalso la società Cinghiali Gavorrano su Borgonuovo, Siena Bike, Garfagnana e Elba Bike Scott. Nel Trofeo Tuscany sempre di MTB primo posto dell’Elba Bike Scott su Cinghiali Gavorrano e Borgonuovo. Nella Challenge su pista prima la Fosco Bessi Calenzano, davanti alla San Miniato Ciclismo e all’Olimpia Valdarnese. Premiati anche tre direttori sportivi (avranno un soggiorno in un fine settimana per due persone a Chianciano Terme) della Fosco Bessi Calenzano, quale società vincitrice della Challenge, della San Miniato Ciclismo come società con maggior numero di presenze, e quello della Castelfiorentino Banca Cambiano (a sorteggio), tra le sei società che hanno preso parte a tutte e tre le prove in programma per la pista. Un premio alle tre società che hanno organizzato i Meeting Regionali, S.Miniato Ciclismo (MTB), Corsanico (strada), S.Croce sull’Arno (velocità e abilità). Nella classifica femminile Costa Etrusca, Olimpia Valdarnese e Donoratico Carli nell’ordine, in quella generale di partecipazione San Miniato-S.Croce su Olimpia Valdarnese e Costa Etrusca, mentre ha vinto il 9° Memorial Franco Ballerini edizione 2019 l’Olimpia Valdarnese di Montevarchi (società prima anche a livello nazionale nel Meeting di Matera-Metaponto) con 1477 punti seguita da San Miniato-S.Croce 1105, Costa Etrusca 886. Seguono nella graduatoria generale San Miniato Ciclismo, Pedalòe Toscano, Pol. Milleluci, Donoratico Carli, Fosco Bessi, Club Ciclo Appenninico 1907, Team Stradella Massa.

ANTONIO MANNORI