28 Settembre Set 2019 1906 23 days ago

Successo a Crotone per il TROFEO CONI 2019 KINDER+SPORT

Ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia si sono dati battaglia su due discipline, Team Relay e Ginkana

Trofeo Coni Tutti

E’ il ciclismo ad aprire la giornata di gare al SERENE’ VILLAGE di Marinella di Cutro, in occasione del TROFEO CONI 2019 KINDER+SPORT che si svolge dal 26 al 29 settembre in provincia di Crotone. Ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia si sono dati battaglia su due discipline, TEAM RELAY e GINKANA, dalle 10 di venerdì mattina alle 18:30 dello giorno stesso.

Diciassette delegazioni regionali si sono sfidate sul difficile percorso sterrato del TEAM RELAY in una lunga serie di batterie di qualificazione con l’obiettivo di passare direttamente alla fase finale della specialità. Per la prova di abilità di guida della GINKANA invece le squadre regionali, per qualificarsi alla fase finale della specialità, hanno dovuto percorrere il difficoltoso tracciato nel minor tempo possibile; i primi otto team passavano poi alla fase finale, in cui si sono dovuti scontrare uno contro uno come nelle prove di inseguimento su pista. Solo il primo di ogni batteria passava alla fase successiva, dove a trionfare sono state le MARCHE sulla LOMBARDIA.

Infine per la grande sfida finale i ragazzi sono tornati sul tracciato sterrato in una competizione serratissima, incerta fino agli ultimi metri, dove a spuntarla è stata la delegazione di BOLZANO sull’implacabile LOMBARDIA, la coraggiosa PUGLIA e L’instancabile LAZIO. La classifica finale della prova FCI è stato decretato dall’unione dei punti delle due prove e ha premiato BOLZANO, a pari punti con la LOMBARDIA ma in vantaggio sugli scontri diretti, e le MARCHE a completare il podio.

Un ringraziamento va a tutte le diciassette delegazioni: BASILICATA, CALABRIA, CAMPANIA, BOLZANO, CAMPANIA, EMILIA ROMAGNA, LOMBARDIA, MARCHE, PUGLIA, LAZIO, VALLE D’AOSTA, TOSCANA, VENETO, SICILIA, PIEMONTE SARDEGNA, TRENTO, UMBRIA, per aver portato in Calabria i loro splendidi ragazzi, che nonostante l’età sono già dei maestri di ciclismo, di sano agonismo e sportività. E i complimenti più grandi vanno alla FCI COMITATO REGIONE CALABRIA che ha delegato all’organizzazione della gara l’ASD ARMANDO GATTO, capace di creare due percorsi tecnici ma divertenti e soprattutto per aver magistralmente intrattenuto tutto il villaggio con questo spettacolo in bicicletta!