4 Luglio Lug 2019 0805 4 months ago

Il CS Libertas Scorzè festeggia 40 anni

Domenica 7 luglio in occasione del Meeting Regionale Giovanissimi che si terrà nella cittadina veneziana.

Scorzé (Venezia) - Un importante appuntamento attende domenica 7 luglio il ciclismo veneziano in occasione del Meeting Regionale Giovanissimi in programma a Scorzè. Un evento importante preparato in occasione dei festeggiamenti per i 40 anni di attività del Centro Sportivo Libertas Scorzè. Manifestazione che sarà dedicata anche alla Memoria di Giancarlo Pamio (13. edizione) lo storico animatore di tante attività sportive e che vedrà impegnati i futuri campioni del ciclismo in rappresentanza delle sette province del Veneto. Sono 600 i concorrenti appartenenti a 50 società.

La giornata sarà inaugurata dalla cerimonia dell'alzabandiera accompagnata dall'inno nazionale, stabilita di fronte il Municipio di Scorzè dove seguiranno poi la presentazione delle rappresentative provinciali e il saluto del sindaco. Alle 9.30, invece, inizieranno le gare: quella su strada si svolgerà su percorso interamente transennato di 1200 metri in centro della città con partenza e arrivo in piazza Municipio. Il tracciato delle gare fuori strada, invece, è stato disegnato su un circuito di 700 metri stabilito nel parco della Biblioteca. La prova di Abilità Gimkana riservata ai più piccoli G1-G2 si svolgerà nel parcheggio di fronte agli impianti sportivi parrocchiali.

Tutti gli atleti riceveranno la speciale maglietta del Meeting fatta preparare appositamente dalla Libertas Scorzè, oltre ai gelati offerti dalla gelateria Michielan e i prodotti dalla San Benedetto. Saranno premiate tutte le società partecipanti; mente le prime tre classificate riceveranno i riconoscimenti. Il Meeting, giunto alla seconda edizione e promosso dalla Federciclismo del Veneto, presieduta da Luigino Michieletto, ha come obiettivo principale quello di offrire una giornata di sport e un incontro di festa dedicato ai futuri campioni del ciclismo e alle famiglie.

FC