15 Gennaio Gen 2019 1633 10 months ago

Sicuri in Bicicletta: a Terni si è svolto il 5° incontro

Nella stupenda cornice di Palazzo Gazzoli nel pieno centro di Terni si è svolto l'appuntamento che ha visto coinvolti i giovani ciclisti di diverse società del territorio Umbro. Per l'occasione premiata anche una formazione di giovanissimi che ha preso parte al Trofeo CONI.

D27c04f3 8497 4124 804C Ebeb0963d384

Dopo la pausa delle Festività Natalizie sono ripresi gli incontri formativi del progetto Sicuri in Bicicletta che Fondazione ANIA e Federciclismo stanno portando avanti con la preziosa collaborazione della Polizia di Stato. Sabato scorso, nella stupenda cornice di Palazzo Gazzoli nel pieno centro di Terni si è svolto il quinto incontro che ha visto coinvolti i giovani ciclisti di diverse società del territorio Umbro.

Il vice Presidente vicario della FCI Daniela Isetti prima di introdurre i lavori dell’incontro ha colto l’occasione per premiare la squadra di giovanissimi che ha preso parte alla Finale Nazionale del Trofeo CONI, omaggiando atleti e tecnici con targhe messe a disposizione del CONI Regionale Umbria.

Il primo intervento (I fattori di rischio) è stato curato da Maurizio Bonomi (Coordinatore Tecnico Regionale dell’Umbria) che, anche attraverso il coinvolgimento dei giovani partecipanti, è riuscito a fornire tutte le informazioni utili per conoscere e ridurre i fattori di rischio negli allenamenti su strada.

La Polizia di Stato è stata rappresentata dalla Dirigente della Polizia Stradale di Terni Katia Grenga che da sempre opera anche nella formazione dei giovani sugli aspetti legati alla sicurezza stradale e che ha confermato la stretta collaborazione della Polizia di Stato con il ciclismo. La dr.ssa Grenga ha evidenziato come i comportamenti individuali siano la causa principale degli incidenti stradali, quindi è fondamentale che, soprattutto gli utenti deboli, attuino tutti quei comportamenti che, oltre a rispettare il codice della strada, garantiscano la propria incolumità.

Dopo la visione ed il commento dei video tutorial realizzati insieme alla Polizia di Stato, c’è stato l’intervento di Egiziano Villani componente della Commissione Nazionale Direttori di Corsa e Sicurezza che ha esaurientemente illustrato tutti i comportamenti che i giovani ciclisti devono tenere in occasione delle gare su strada.

Sicuri in Bicicletta approderà il prossimo 19 gennaio a Bergamo (presso il CONI Point in via Monte Gleno 2L) per il penultimo incontro formativo.