9 Agosto Ago 2018 1111 9 days ago

A Fibreno show dei Giovanissimi

18 i team e oltre 100 i partenti che hanno raggiunto il campo di gara, da Lazio, Abruzzo, Campania e con una rappresentanza della Toscana

Giovaniissimi Posta Fibreno Fr

Bella e festosa manifestazione domenica 5 agosto u.s. ospiti del bellissimo habitat naturale della riserva del lago di Posta Fibreno si è svolta con grande successo la "2^ edizione del “Trofeo Riserva del Lago di Posta Fibreno”, gara ciclistica riservata alla cat.giovanissimi pedalando nella massima sicurezza su un circuito stradale ubicato all’interno della famosa Riserva Naturale Regionale. Un luogo di particolare bellezza, tutelato e protetto con apposite leggi, da valorizzare con eventi che siano in grado di sostenere uno sviluppo turistico compatibile con l’altissimo pregio ambientale dei luoghi. Niente di meglio della bici e dell’attività sportiva giovanile.

Ben 18 i team e oltre 100 i partenti che hanno raggiunto il campo di gara, anche dall’Abruzzo, dalla Campania e con una rappresentanza della Toscana. Gli atleti hanno gareggiato su un circuito della lunghezza di 1,1 km che si è dimostrato molto tecnico, sostanzialmente pianeggiante ma con tratti di falsopiano sia in salita che in discesa e curve di diverso impegno. Bellissimo il contesto scenografico con partenza e arrivo nei pressi del lungolago.

Per il Comitato Regionale FCI Lazio erano presenti il Vice Presidente Tony Vernile e il Presidente della Commissione Tecnica Giovanile Marco Ciccolini mentre in rappresentanza dei Comitati Provinciali erano presenti il Presidente del Comitato di Latina Massimo Saurini, anche in rappresentanza del Pedale Apriliano che ha sostenuto la manifestazione, il Vice Presidente del Comitato di Frosinone, nonché delegato al settore giovanile, Sebastiano Retarvi oltre al Segretario dello stesso Comitato Vittorio Iafrate.

Ovviamente non poteva mancare e non è mancato il Sindaco di Posta Fibreno Dr Adamo Pantano insieme a diversi collaboratori. L’intera amministrazione, insieme alla Direzione della Riserva, dimostra di voler continuare a credere nell’evento fornendo concreto supporto. Infine lo stesso Sindaco, nonché Presidente della Riserva, è intervenuto alla cerimonia di premiazione che si è tenuta con il podio allestito sulle rive del lago. Per l’occasione sono stati premiati anche i piazzati di una speciale graduatoria che ha combinato la classifica del Trofeo “Città delle Cascate” di Isola del Liri (dello scorso 20 maggio), con la classifica di questa gara. Combinata che è stata definita Challenge “dalle cascate al lago” in omaggio alle bellezze naturalistiche di tutto il territorio.

Grande la soddisfazione tra gli organizzatori guidati dal Presidente del Team Domenico Bartolomucci e dal Responsabile dello staff tecnico Tommaso Leone. In chiusura ringraziamenti agli atleti, ai genitori, ai direttori sportivi, agli sponsor e a tutti gli appassionati presenti.

Ordini di arrivo:

(G1/M) – 1. Minichino Stefano (Team Cesaro Falasca) 2. Sellati Davide (Piesse Cycling Team) 3. Astolfi Lorenzo (Volsca Velletri) 4. Trombetta Antonio (Ciclistica Isola del Liri – Leone Team) 5. Baldassini Marco (Il Pirata Z’niper World Bike)

(G1/F) – 1. Cesaro Roberta (Team Cesaro Falasca)

(G2/M) – 1. Fiacco Andrea (Bellator Frusino) 2. Bianchi Cristian (Volsca Velletri) 3. Brudaglio Matteo (Volsca Velletri) 4. Vozza Alessandro (Ciclistica Isola del Liri – Leone Team) 5. Di Pietro Jacopo (Il Pirata Z’niper World Bike)

(G2/F) – 1.Leone Giorgia (Ciclistica Isola del Liri – Leone Team) 2. Paris Rachele (APD Ciociaria Bike)

(G3/M) – 1. Paris Brian (Bellator Frusino) 2. Bianchi Lorenzo (Il Pirata Z’niper World Bike) 3. Arena Nicolò (Amici della Bici Junior 4. Arduini Francesco (Città dei Papi Ciclicmo) 5. Rossi Alessandro (Il Pirata Z’niper Wordl Bike)

(G4/F) – 1. Della Corte Katia (Team Cesaro Falasca) - 2. Minichino Melania (Team Cesaro Falasca) 3. Lipparini Matilde (Marino Bike & Biker) 4. Frabotta Silvia (Bellator Frusino)

(G4/M) – 1. Chinellato Mattia (Il Pirata Z’niper World Bike) 2. Sellati Daniele (Piesse Cycling Team) 3. Caringi Roberto (Avezzano Cycling Team) 4. Gargiulo Federico (Ciclistica Isola del Liri – Leone Team) 5. Petrinca Samuele (Città dei Papi Ciclismo)

(G5/F) – 1. Testone Alice (Avezzano Cycling Team) 2. Marzano Candida Ginevra (Mary J Sweet Angel) 3. Marziale Marzia (ASACI)

(G5/M) – 1. Marchetti Alberto (Il Pirata Z’niper World Bike) 2. Astolfi Flavio (Volsca Velletri) 3. Petrolati Marco (Piesse Cycling Team) 4. Leone Alessio (Ciclistica isola del Liri – Leone Team) 5. Morea Alessandro (Il Pirata Z’niper World Bike)

(G6/F) – 1. La Bella Eleonora (Città dei Papi Ciclismo) 2. Tasciotti Letizia (Ciclistica San Miniato) 3. Cristini Azzurra (Bellator Frusino) 4. Sorgi Francesca (Amici della Bici Junior) 5. Nati Diana (Pedala che ti Passa)

(G6/M) – 1. Savo Luca (Il Pirata Z’niper World Bike) 2. Ficaccio Jacopo (Il Pirata Z’niper World Bike) 3. Palleschi Alessandro (Ciclistica Isola del Liri - Leone Team) 4. Tosti Daniele (il Pirata Z’niper World Bike) 5. Rocchi Emanuele (Città dei Papi Ciclismo)

Nella graduatoria di merito per società il Trofeo "Riserva del Lago di Posta Fibreno" è stato vinto dalla società di Sezze “Il Pirata Z’niper World Bike” con 29 punti davanti alla “Volsca Velletri” con 14 punti a alla “Bellator Frusino” con 13 punti.

Giovanni Maialetti