9 Luglio Lug 2018 0929 4 months ago

A Lodi tornano i Giovanissimi con il 1° GP Grossi

S’è corso nel pomeriggio di domenica 8 luglio, in un caldo d’estate piena

Lodi Gp Grossi

A Lodi sono ritornati a correre i Giovanissimi dopo 10 anni. E’ ritornato il ciclismo a Lodi senza dare fastidio al tradizionale traffico delle vie principali. Perché s’è corso sullo stesso circuito che i Giovanissimi aveva ospitato l’ultima volta nel 2008 sui 2 viali che caratterizzano il secondo centro più noto per della città (mai comunque decollato per vita cittadina) progettato da Renzo Piano insieme alla sede della Banca Popolare di Lodi sull’ex area dello storico Stabilimento Lattiero Caseario Polenghi Lombardo. Nel 2009 s’era tenuta una tipo pista serale per Esordienti e Allievi, poi più niente. Ora lo Sport Club Muzza ’75 che mai ha dimenticato la Promozione del ciclismo tra i più giovani, con l’aiuto della Grossi srl di via Lodivecchio a Lodi, industria operante da 37 anni nella rigenerazione Piastre per Scambiatori di calore e Modifiche degli stessi, ha avuto la costanza coi suoi collaboratori, di ricominciare a portare il ciclismo a Lodi. Col contributo in servizi anche del Comune di Lodi, tramite Lorenzo Maggi, Vicesindaco e Assessore Sport, per le transenne necessarie, la riparazione de punti più pericolosi del manto stradale del circuito teatro della manifestazione, la presenza del Gruppo Protezione Civile di Lodi.

S’è corso nel pomeriggio di domenica 8 luglio, in un caldo d’estate piena, in senso antiorario sul circuito di 550 metri formato dai 2 Viali Polenghi Lombardo(dov’era posto il traguardo) e Abate Anelli, paralleli tra loro, con in mezzo il parcheggio(di domenica gratuito) e tra le due testate lato Ferrovia e lato S.Bassiano (dov’era il Moon Cafè della Sig.ra Carla e famiglia, ritrovo e premiazioni ). Una manifestazione riuscitissima, anche se questa 1a ed. del Gran Premio Grossi non ha avuto una grande partecipazione (50 i partecipanti), essendo concomitante coi prestigiosi Trofeo Rosa e Trofeo Lombardia corso a Cene(Bergamo) per Giovanissimi. Una manifestazione che ha soddisfatto i suoi promotori(Bernardelli, Marazzi, Malusardi, Manera, Manfrin, Vicini) che hanno sudato come i corridori e che ora sognano di continuare anche in qualche altro angolo di Lodi(compreso i 2 viali del Parco Isola Carolina, dalla ristrutturazione che fa tanto discutere i lodigiani in questo periodo) riservato alle corse in bicicletta visto che il ciclismo a Lodi e nel Lodigiano non ha impianti propri dove svolgere in sicurezza l’attività come hanno tutti gli altri sport più popolari o ricchi.

Le corse. In apertura, gara promozionale G0 (minori di 7 anni e con qualsiasi tipo di bici) con 4 partenti classificati tutti primi. Tra i G1(7 anni) partenza a tutta e arrivi netti solitari. Tra i G2 (8 anni) volata e ordime d’arrivo senza incertezze. Tra i G3 (9 anni) volata da fotofinish solo per i piazzati dietro il primo, il piacentino Gregori. Tra i G4 (10 anni), a metà gara s’involano in 2(Gigli e Mazza) che non vengono più ripresi. Finiscono in ordine inverso perché Mazza sa come risparmiarsi durante la fuga più dell’avversario. Tra i G5(11 anni) è un tira e molla continuo, tra agonismo e cicloturismo che porta tutt’insieme alla volata dove emergono nettamente sugli altri, ma di un niente tra loro, i primi 3 (Zaffignani, Siori e Vignati). In G6 (12 anni) Gabriel Vecchi da spettacolo. Tutto solo se ne va e a metà gara ha già incominciato a doppiare la coda del gruppo che a quel punto si sveglia per combattere almeno per il 2° posto. Ciò nonostante Gabriel Vecchi s’avvicina con uno stile da cronomen nato(è la sua prima vittoria in quel modo) , ma rimane comunque dietro qualche metro per godersi tutto solo il momento a braccia alzate e poi indicarsi con le dita il petto, un giro prima degli altri. Un’impresa che vale il primo posto anche della sua società, il Gc Ossona Asd, benché finisca p.m. con l’Uc Sangiulianese.

Ordini d’arrivo:

-Cat. G1(2 giri, 3 partenti): 1°Marti Giuseppe(Raschiani Triathlon Pavese); 2°Daghini Mathias (Uc Cremasca); 3°Marcu Luca(Sport Club Muzza ’75-LO);

-Cat. G2(5 giri, 4 partenti, 3 classificati): 1°Balduzzi Giacomo(Gc Ossona Asd); 2°Casali Chris(Team S.E.R.I.O.); 3°Cinerari Peter (Tiders Team Pavia Asd); ;

-Cat . G3(7 giri, 9 partenti, 8 classificati ): 1°Gregori Marco(Gs Franco Zeppi Pavimenti Asd); 2°Panico Lorenzo(Sport Club Muzza ’75) ; 3°Paitoni Francesco(Uc Sangiulianese); 4°Magistrelli Alessandro(Gc Ossona Asd);5°Longari Gregorio(Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica); 6°Ghelfi Lorenzo Massimo(Raschiani Triathlon Pavese) ;7°Cariato Stefano(Uc Sangiulianese); 8°Casagrande Cristian(Raschiani Triathlon Pavese );

-Cat. G4(9 giri, 5 partenti); 1°Mazza Luca (Uc Sangiulianese); 2°Gigli Alessandro(Sport Club Muzza ’75 Asd); 3°Parisi Valerio (Uc Cremasca); 4°Fabiano Simone(Gc Ossona Asd);5°Casali Erik(Teal S.E.R.I.O.);

-Cat. G5(13 giri, 12 partenti, 10 classificati): 1°Zaffignani Patrizio (Uc Sangiulianese); 2°Siori Simone (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica); 3°Vignati Jordan(Gs Ossona Asd); 4°Balconi Guglielo Maria( Uc Sangiulianese);5°Alaimo Christian (Gc Ossona Asd); 6°Fabiano Mattia(Gc Ossona Asd);7°Galli Riccardo(Team S.E.R.I.O.);8°Campo lunghi Leonardo(Gs Franco Zeppi Pavimenti Asd); 9°Minoia Francesco(Uc Sangiulianese );10° Marcu Matteo(Sport Club Muzza ’75 Asd);

-Cat. G6(20 giri, 13 partenti, 9 classificati): 1°Vecchi Gabriel (Gc Ossona Asd); 2°Baldiraghi Mattia(Uc Sangiulianese); 3°Giordani Arianna (Gs Franco Zeppi Pavimenti Asd); 4°Russo Rocco (Asd Team Bramati);5°Magistrelli Riccardo(Gc Ossona Asd); 6°Mendivil Bingolea Adriana (Sport Club Muzza ’75 Asd);7°Barbaglio Michele(Team S.E.R.I.O.); 8°Piazza Aurora(Sport Club Muzza ’75 Asd); 9°Petesi Alex Uc Cremasca);

-Classifica di Società a punti:1° Gc Ossona Asd,p. 19; 2°Uc Sangiulianese Asd, p.19; 3°Sport Club Muzza ’75,p. 11; 4°Gs Franco Zeppi Pavimenti Asd, p.8;5°Uc Cremasca Asd, p.7; 6°Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica Asd, p. 5; 7°Team S.E.R.I.O.,p. 5;8°Raschiani Triathlon Pavese, p. 5; 9°Riders Team Pavia Asd, p. 3;10°Asd Team Bramati, p. 2;

-Società più numerosa: Sport Club Muzza ’75 con 10 partecipanti.

Giuseppe Pratissoli