5 Luglio Lug 2018 0838 15 days ago

Successo a Martellago per il GP Pista e 4° Tr. CS Centro Revisione Auto

Grande partecipazione alla manifestazione organizzata dalla UC Martellago. Postumia 73 Dino Liviero la società vincitrice

LA FESTA 1

Martellago (Venezia) - Si è concluso con un bilancio che è andato al di là di ogni più rosea previsione la 17^ edizione del Gran Prix Pista-Comune di Martellago valida per il 4° Trofeo CS Centro Revisione Auto e svoltasi nel ciclodromo di Martellago (Venezia). Novità del 2018 dell'appuntamento, messo a punto dall'Unione Ciclistica Martellago presieduta da Gianpaolo Mellinato, è stata la formula adottata alle gare con classifiche uniche, maschili e femminili. Prima della partenza le società hanno schierato i loro 14 mini-corridori in età inferiore ai 7 anni.

I concorrenti si sono "sfidati" nel giro di pista, di 400 metri tra l'entusiasmo degli spettatori. I mini-ciclisti sono stati premiati con la medaglia commemorativa dedicata al "Tartaro" Domenico Marangon, vicepresidente dell'Uc Martellago, scomparso da alcuni anni, con la dedica "Gli ultimi saranno i primi". Nella classifica-squadre, la compagine di casa per dovere di ospitalità, si è autoesclusa e sono state premiate le prime tre: Postumia 73 Dino Liviero, Postioma e Unione Ciclsitica Mirano.

Alle premiazioni ha partecipato, tra gli altri, il nuovo sindaco di Martellago, Andrea Saccarola, alla prima uscita pubblica nel mondo dello sport, affascinato dalla cornice di pubblico ed ha assicurato il proprio appoggio alla società ciclistica di casa nella prosecuzione dei programmi di sviluppo per il ciclodromo. A tutti i concorrenti è stata donata una bandiera tricolore. La manifestazione è stata seguita dal pubblico delle grandi occasioni.

F.C.

G1: 1. Nicolò Preo (Martellago); 2. Pietro Foffano (id); 3. Dvide Cervesato (Libertas Scorzé). G2: 1. Gioele Libertani (Lagunare Controsoffitti); 2. Pietro Calzavara (Libertas Scorzè); 3. Alessandro Sarto (Mirano). G3: 1. Matteo Martini (Postioma); 2. Carlo Borsetto (Maerne e Olmo); 3. Pietro Spada (Martellago). G4: 1. Thomas Porcellato (Postumia 73 Dino Liviero); 2. Giacomo Faccioni (Maerne e Olmo); 3. Lorenzo Corallo (Sorgente Pradipozzo). SECONDA BATT.: 1. Nicolà Moro (Polisportiva Musile); 2. Mattia Daminato (Postumia); 3. Thomas Aprugni (Martellago). G5: 1. Luca Massolin (Postioma); 2. Cristian Tasso (Martellago); 3. Giovanni Lascatti Busato (Maerne e Olmo). SECONDA BATT.: 1. Nicola Cimpolaie (Postumia 73 Dino Liviero); 2. Eros Crema (Postioma); 3. Giada Masaro (Postumia 73 Dino Liviero). G6: 1. Manuel Tessaro (Postumia); 2. Eros Sporzon (Mirano); 3. Filippo Beda (id).

SOCIETA': 1. Postumia 73 Dino Liviero punti 26; 2. Martellago 22; 3. Postioma 19; 4. Mirano 8; 5. Lagunare 8.