7 Maggio Mag 2018 0837 3 months ago

Balance Bike Championship a Conegliano

Più di venti bambini hanno preso il via, sabato 5 maggio, al Balance Bike Championship, all'attività su biciclette senza pedali organizzata dalla scuola bilingue italiano-inglese di Conegliano Pianca School svoltasi nella città trevigiana.

LA PARTENZA

Conegliano (Treviso) - Più di venti bambini hanno preso il via, sabato 5 maggio, al Balance Bike Championship, all'attività su biciclette senza pedali organizzata dalla scuola bilingue italiano-inglese di Conegliano Pianca School svoltasi nella città trevigiana. L'attività, che si è svolta nella mattinata nel campo sportivo di Via Giunti, era riservata ai bambini in età comprese tra i 2 e i 4 anni.

La manifestazione, fortemente voluta dalla direzione dell'Istituto, è nata come occasione educativa volta alla comunità, per promuovere lo sviluppo degli schemi motori e nello specifico all'uso della bicicletta, quale mezzo di trasporto sostenibile, in linea con le esigenze ambientali che oggi si pongono alla nostra attenzione.

Moltissimi gli apprezzamenti e le congratulazioni delle famiglie dei piccoli partecipanti sia per l’organizzazione dell’evento che per la qualità che la scuola riesce a dimostrare in ogni occasione, tanto da fermarsi in molti, a fine evento, per richiedere le modalità di iscrizione alla scuola e ai Summer Camp.

Per gli addetti ai lavori, le balance bike costituiscono una valida alternativa alle biciclette con le rotelle tradizionali, poiché permettono di acquisire fin da subito alcune competenze motorie di base, migliorando l'equilibrio e stimolando la percezione di sé in rapporto al mondo esterno. Un evento certamente inusuale nel nostro territorio: quella di oggi infatti è stata la prima attività di questo tipo in provincia di Treviso, a testimonianza di quanto questa disciplina possa crescere ulteriormente nel nostro Paese, e di quanto la scuola sia sempre in prima linea con proposte innovative.

Il percorso, ricco di curve emozionanti e di rettilinei perdifiato, è stato studiato appositamente per i più piccoli, i quali hanno potuto godere anche di alcuni momenti di ristoro. Tutti i giovanissimi corridori hanno ricevuto un premio e i vincitori di ogni categoria hanno vinto un balance bike, da portare a casa come ricordo della bellissima prima edizione della "Pianca School Balance Bike Championship".

"E' stata una splendida giornata dove i bambini hanno potuto stare con le loro famiglie - ha dichiarato la dirigente scolastica Mirella Pianca -. Una festa soprattutto per i bambini piccoli. E’ stato bellissimo vedere come i genitori hanno sostenuto i loro figli nelle varie corse e respirare quella profonda empatia che unisce ogni genitore con il proprio bambino e dove a trionfare è stata la voglia di divertirsi assieme. Riproporremo questa manifestazione il prossimo anno, per soddisfare le richieste che ci sono state rivolte”. Far divertire cercando di sviluppare al contempo alcune abilità fondamentali per la crescita dei più piccoli: è lo slogan dell'idea di Pianca School.

F.C.