5 Settembre Set 2017 1516 20 days ago

GIOVANISSIMI: Successo del Trofeo G.S.R.C. Galimberti a Pontedera

In evidenza i babies livornesi, lucchesi e pisani oltre agli emiliani della Cavriago

Pontedera3settembre

Pontedera (PI) (3/9) - Un bel successo per la prima edizione del Trofeo Gruppo Sportivo Ricreativo Culturale Galimberti svoltosi domenica mattina a Pontedera con il patrocinio del Comune. Una bella iniziativa quella della neonata società “Una Bici X Tutti”, un’esperienza sicuramente da ripetere, anche per le altre iniziative collaterali che ci sono state, gara di go-kart a pedale, presentazione e dimostrazione pratica del defibrillatore portatile. Se lo meritano in tanti per l’impegno profuso.

Solo da aggiungere che la rassegna giovanissimi meritava qualche partente in più; è l’obbiettivo che gli organizzatori cercheranno di raggiungere l’anno prossimo. Se guardiamo ai risultati della manifestazione valida anche per il Trofeo Cral Ugo Del Rosso, per il Trofeo Cral Dipendenti Ospedalieri e che ha ricordato Franco Toncelli e Giorgio Macelloni, due amici del ciclismo, in evidenza livornesi, lucchesi e pisani, oltre alla società emiliana Cavriago che ha ottenuto un tris di vittorie. Al termine della rassegna la bella cerimonia di premiazione presso il Circolo Galimberti.

Antonio Mannori

G1: 1. Guido Fontani (Olimpia Valdarnese); 2. Paolo Panelli (Carube); 3. Pio Sean Gagliano (Levante). G2: 1. Simone Fontanesi (Cavriago); 2. Tommaso Fogli (S.Miniato-S.Croce); 3. Raul Gagliano (Levante). G3: 1. Alejandro Di Riccio (Carube); 2. Lorenzo Guidi (Colognole); 3. Lorenzo Parente (Levante). G4: 1. Matteo Cocchiola (Mob. Ponsacco); 2. Daniele Martinelli (Carube); 3. Manuel Cantini (Mobilieri Ponsacco). G5: 1. Alessio Anguillesi (Butese); 2. Filippo Piacenza (Donoratico); 3. Gabriele Fondelli (Coltano). G6: 1. Tommaso Pini (Carube); 2. Matteo Anguillesi (Butese); 3. Matteo Creatini (Donoratico).

SETTORE FEMMINILE: Hanno ottenuto il successo Elena Geppi (Costa Etrusca), Angelica Bagatella (Carube), Aurora Salvestrini (Donoratico), Giorgia Tagliavini e Martina Campitiello (Cavriago).