8 Giugno Giu 2017 1434 4 months ago

Insediata a Roma la Commissione Tecnica del Settore Giovanile

L'incontro è avvenuto questa mattina presso la Sala Riunioni della Federazione Ciclistica - Il Presidente Di Rocco: "Uno degli obiettivi deve essere quello di coltivare una forte cultura di formazione" - Maurizio Ciucci: "Il dialogo sarà fondamentale"

IMG 20170608 112800 (2)

Roma (08/06) – Si sono incontrati questa mattina a Roma i nuovi membri della Commissione Federale del Settore Giovanile, già nominati dal Consiglio Federale del 28 aprile scorso. L’insediamento è avvenuto presso gli Uffici della Federazione Ciclistica Italiana, nella Curva dello stadio Olimpico di Roma, alla presenza del Presidente FCI Renato Di Rocco e del Segretario Generale, Maria Cristina Gabriotti.

Una riunione voluta da tutti i membri della commissione in carica nel quadriennio 2017-2020, che si dice certa del fatto che “un’interazione che nasce e cresce con il dialogo diretto sarà utile a creare una base di interscambio che faciliterà tutti i nostri compiti ed obiettivi”. Parola del referente presso il Consiglio Federale per il Settore Giovanile, Maurizio Ciucci. Che ha aggiunto: “Si deve venire a creare un dialogo continuo che porterà poi ad un vero e proprio rapporto di fiducia. Molte volte le soluzioni sono nate solamente parlando. E questa è una delle cose che ha dato pregio a questa commissione negli anni passati”.

Gli obiettivi principali per la commissione sono due: rendere semplice l’ingresso dei più giovani alle attività, e farli crescere attraverso un percorso formativo che li accompagni e li prepari ad affrontare le categorie internazionali. “Un aspetto importante riguarda la collaborazione con gli altri settori - afferma ancora Maurizio Ciucci -: non possiamo pensare che il ciclismo per noi finisca ai Giovanissimi, dobbiamo creare un collegamento con le attività di Allievi, Esordienti... Altrimenti si perdono di vista gli obiettivi dei più giovani. In altre parole: lavorare su un Giovanissimo per poi perderlo da Esordiente non ha senso, è tutto lavoro buttato via”.

Ed è proprio il passaggio di categoria uno dei punti focali su cui si concentrerà l’attenzione della commissione: “Le nostre linee guida ci impongono di creare il percorso di crescita giusto per i ragazzi. E soprattutto cercare di capire perché poi, spesso, finiamo per perdere questi ragazzi: questa è una commissione importante, composta da persone competenti che conoscono i ciclismo. Se ci sarà piena collaborazione tra noi, riusciremo a trovare la strategia giusta per svilupparci in tutto il territorio ed aiutare tutte quelle regioni che sono più in difficoltà” conclude Ciucci.

Un in bocca al lupo speciale è arrivato poi dal Presidente Renato Di Rocco, che ha accolto personalmente la commissione nella Sala Riunioni ed ha introdotto l’incontro con il suo augurio: “Ringrazio tutti voi di aver accettato questo impegno, sono sicuro che se proseguiremo sulla stessa linea degli anni passati otterremo buonissimi risultati” le parole del numero uno della FCI. E ancora: “Uno degli obiettivi che vi consiglio di proporvi è quello di creare e mantenere un forte rapporto col territorio, visto che in passato abbiamo sofferto troppo le varie indipendenze che si sono venute a creare. Il nostro (e vostro) compito è quello di creare un percorso che formi i ragazzi, quindi quello di coltivare una forte cultura di formazione, a partire dalle società: perché l’attività deve essere oltre ad uno stimolo per il ragazzo, un momento in cui si può rilassare e può godere a pieno dei benefici di questo sport. Dobbiamo avere una funzione educativa e i primi ad assumersi questa responsabilità dovete essere proprio voi di questa commissione. Vi auguro un buon lavoro!”.

Formazione, cultura, dialogo e collaborazione: quattro parole chiave che accompagneranno i membri della Commissione Tecnica nell’arco di questo nuovo quadriennio, pronti ad accompagnare sin da piccoli tutti i futuri Nibali verso il trionfo.

Riportiamo qui sotto i componenti della Commissione Tecnica:

SETTORE GIOVANILE

Fabrizio CAZZOLA Presidente

Andrea TONI Componente

Giuseppe MARZANO Componente

Valter ZANARDO Componente

Alfio SCIUTO Componente

Roberto FONTINI Componente

Vittorino GASPARETTO Componente Gruppo di lavoro Progetto Pinocchio e Sicurezza Stradale

Sebastiano DABBENE Componente Gruppo di lavoro Progetto Pinocchio e Sicurezza Stradale

Giuseppe MENDINI Componente Gruppo di lavoro Progetto Pinocchio e Sicurezza Stradale

Comunicazione FCI