7 Novembre Nov 2016 1854 9 months ago

Abruzzo regione apripista dei Brevetti di Ciclismo

Il 30 ottobre a Pineto il rilascio degli attestati di 1° livello agli studenti iscritti alle 7 Scuole di Ciclismo regionali

Image3

Il 30 ottobre scorso, a Pineto, in provincia di Teramo, si è svolta la Giornata dedicata al rilascio dei brevetti di I livello alla quale hanno partecipato i ragazzi e le ragazze iscritti alle 7 Scuole di Ciclismo della regione Abruzzo.

Image10

L’iniziativa promossa dal Comitato Regionale e coordinata dal prof. Giuseppe Bernardi (Coordinatore Tecnico Regionale Giovanile dell’Abruzzo) è la prima esperienza, per quanto riguarda il ciclismo giovanile nazionale, di applicazione pratica di uno dei principi fondamentali delle Scuole di Ciclismo e cioè: insegnare il corretto uso della bicicletta.

Infatti, il progetto delle Scuole di Ciclismo, grazie alla sinergia tra il Settore Tecnico Nazionale Giovanile ed il Centro Studi, è stato di recente arricchito dal programma didattico ed appunto dai brevetti. L’idea è stata quella di fornire alle strutture, che è importante ricordare sono tutte approvate dal Consiglio Federale, un percorso didattico che, pur nell’autonomia operativa di ciascuna Scuola sia identificabile su tutto il territorio nazionale.

Image4

I brevetti, in particolare, rappresentano proprio la sintesi delle capacità tecniche in bicicletta che ciascun ragazzo o ragazza riesce ad acquisire nel corso dell’attività svolta all’interno della Scuola di Ciclismo. Siamo convinti infatti che, così come avviene in quasi tutte le discipline sportive, l’approccio agonistico deve essere preceduto da un ampio apprendimento di tutte le abilità necessarie per saper condurre la bicicletta in tutte le condizioni. Questo oltre ad avere risvolti positivi nella costruzione del “ciclista” garantisce la massima sicurezza (in allenamento ed in gara) sia a livello individuale che di gruppo.

A Pineto è stato proprio organizzato il primo step di questo percorso. La manifestazione organizzata, grazie al supporto del Comune di Pineto, a Piazza della Libertà ha previsto un programma ricco di iniziative che hanno coinvolto per tutta la giornata i giovani partecipanti con la consegna, nel pomeriggio dei diplomi.

L’augurio è che questa iniziativa venga replicata in tutte le regioni dove sono presenti le Scuole di Ciclismo che ormai hanno raggiunto le 120 unità su tutto il territorio nazionale.

Settore Giovanile FCI