22 Luglio Lug 2016 1135 9 months ago

Trofeo CONI in Piemonte

Ad Asti si è svolta la fase regionale del Trofeo CONI

  • Piemonte
  • Piemonte 2

Nel suggestivo Parco dell' Hasta Hotel di Asti tante emozioni nelle fasi eliminatorie enella spettacolare finale.

Il Team Piemonte Green MTB, al termine delle prove è stato promosso e accede alla finale Nazionale in Sardegna.

Archiviato il Meeting Nazionale di Alba, venerdì 15 luglio i giovani piemontesi hanno dato vita con grande entusiasmo alla fase finale regionale del “Trofeo CONI Piemonte” nello splendido parco dell’Hotel Hasta sulle colline che circondano Asti.

E’ stata una finale regionale che ha visto in lizza sei squadre, in rappresentanza di cinque provincie, composte ciascuna da 4 ciclisti di età compresa fra i 10 e 12 anni che si sono affrontate prima nei turni eliminatori , poi nei recuperi e quindi nell’appassionante finale a quattro.

Ad aggiudicarsi il diritto a partecipare alla finale nazionale nel prossimo mese di settembre a Cagliari è stata la squadra del Piemonte Green MTB nata dalla collaborazione di ben tre società di tre provincie diverse: il Roero Speed Bike con Ferrari Alessandro e Scoffone Leonardo, la Città di Valenza ASD con Dalla Pietà Marisol e dal Bussolino Sport con Cericola Alessandro Emilio.

Una vittoria arrivata al termine di un’esaltante testa a testa con la Fenice MTB, fortissima compagine composta da Checchin Lorenzo, D’Urso Manuel, Gregori Serena, Stramesi Matteo.

Ad occupare il terzo gradino del podio sono stati i ragazzi della Canellese 1 composta da Amerio Filippo, Bianco Giulio, Fanello Fabio e Ghione Erene.

Quarto posto per il Pedale Ossolano con Donatelli Christian, Padovan Manuele, Pinauda Ilaria e Rubino Edoardo mentre in quinta posizione si solo classificati i ragazzi della Canellese 2 Pagliarino Fabio, Penna Nicolò, Porro Giorgia e Rapalino Samuele. A seguire l’Esperia di Piasco con Magnetto Allietta Caterina, Quaglia Tommaso, Salvadori Giovanni e Tibald Andrea.

Al termine della manifestazione, splendidamente organizzata del Pedale Canellese, in stretta collaborazione con il Comitato Regionale, si sono svolte le premiazioni presenti il Vice Presidente Regionale Mario Rampi e il Responsabile giovanile regionale Nino Dabbene che prendendo atto del successo della formula della manifestazione si sono impegnati a riproporre anche in futuro la staffetta a squadre fuoristrada.